Prodotti CAODURO® per la progettazione in assenza di regola tecnica

Con il D.M. del 3/08/2015 è stata introdotta la regola tecnica per la progettazione antincendio valevole per tutte le attività ancora non normate.
Il nuovo decreto ha introdotto per tali attività, il concetto di smaltimento di fumo e calore di emergenza operato mediante aperture di smaltimento che generalmente coincidono con i lucernari ordinariamente disponibili.
Molti progettisti ci chiedono se le normali aperture sono in grado di garantire un corretto smaltimento del fumo e del calore e come gestirle in modo efficace.
Recentemente abbiamo realizzato un impianto pneumatico in ambiente ATEX dove, per risolvere queste problematiche, i lucernari sono stati ottimizzati per potersi aprire con un angolo maggiore e gestiti tramite un innovativo quadro di controllo denominato QE CP.

Nel quadro sono presenti i pulsanti di apertura e chiusura per la normale ventilazione e un comando per l’apertura di emergenza. Diversi led e un cicalino segnalano lo stato dell’impianto: presenza di rete, aperture azionate, batterie scariche.
All’interno sono installate le batterie atte a garantire il funzionamento anche in assenza di rete e la nostra centralina GUARDIAN™(opzionale) che permette di richiudere i lucernari in caso di maltempo.

Il quadro QE CP gestisce le aperture inviando un segnale al sistema pneumatico alloggiato nel quadro AIR BOX. Questo, predisposto per gestire l’alimentazione ad aria compressa e le mandate di chiusura e apertura dei lucernari, comunica al QE CP se la pressione dell’aria è scesa sotto alla soglia minima di esercizio e regola la velocità di apertura e chiusura dei lucernari.

Lascia un commento