Skip to main content

Cupole monoblocco

Serie vela

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

TIPO DI CUPOLA

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Circolare

Rettangolare

Quadrata

COLORAZIONE

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Bianco Opal

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Trasparente

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

COLORAZIONE

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

115 FX

125 FX

126 FX

M125 FX

M126 FX

APERTURE

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

DIMENSIONI

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

A – Luce netta
B – Esterno appoggi al finito
C – Massimo ingombro della cupola

BASAMENTI

Le basi in vetroresina

Sono realizzate in resina poliestere rinforzata con fibra di vetro PRVF, pigmentate bianche nella parte a vista interna e isolate mediante pannelli in poliuretano espanso rigido con densità 35±1,5 kg/m3.
Grazie alla loro semplicitàvelocità di messa in opera e l’elevata diffusione luminosa, data dalla particolare forma, le basi prefabbricate sono particolarmente adatte e convenienti come alternativa ai tradizionali muretti d’appoggio in cls, onerosi e difficili da realizzare, specialmente nelle forme circolari.
Sono resistenti agli urtiagli agenti atmosferici, dimensionalmente stabili e studiate per raccogliere eventuale acqua di condensa.

Le basi in metallo

Adatte per cupole monoblocco e lucernari continui, sono realizzate generalmente in lamiera zincata stampata.
A richiesta possono essere prodotte con materiali diversi, come ad esempio alluminio o acciaio preverniciato, con altezza variabile o forma troncopiramidale per adattarsi al foro solaio esistente.
L’isolamento termico è garantito da un pannello di materiale coibente, autoestinguente, ad alta densità, che può essere impiegato indifferentemente per coperture con manto impermeabilizzante bituminoso o sintetico.
Nel caso in cui vi sia la necessità sono fornibili, a completamento delle basi, i carter di chiusura e finitura.

GRIGLIE

Le griglie anticaduta sono essenziali per garantire la sicurezza nel caso di cadute dall’alto. Le griglie antintrusione sono realizzate secondo quanto stabilito dalla norma ANIA (indicazione della norma vuole che “le griglie devono essere ancorate al muro”), contro l’intromissione dall’esterno.
La loro messa in opera viene eseguita unitamente alle basi, siano esse metalliche o prefabbricate, in modo tale da rendere il tutto un unico elemento inamovibile.
Sono realizzate in maglia metallica zincata con tondino o con grigliato metallico tipo Keller/Orsogril, bordate perimetralmente con profilo di fissaggio alla copertura. Il loro dimensionamento e la loro tipologia vengono eseguiti a richiesta

Griglia anticaduta

Maglia 50×50 mm
tondino Ø 3 mm

Griglia anticaduta

Maglia 200×200 mm
tondino Ø 8 mm

Griglia antintrusione

Maglia 63×132 mm
piatto 3×30 mm

Griglia antintrusione ANIA

Maglia 180×500 mm
grigliato Ø 16 mm

PER IL PROGETTISTA

SCHEDE PRODOTTO

RICHIEDI PREVENTIVO

REALIZZAZIONI
LE NORMATIVE